lunedì 4 settembre 2017

MALEDETTO BELLISSIMO BASTARDO, KENDALL RYAN. Recensione in anteprima.


TITOLO: Maledetto bellissimo bastardo

AUTORE: Kendall Ryan

SERIE: Filthy beautiful lies #4

EDITORE: Newton Compton Editori

PAGINE: 305

PUBBLICAZIONE: 04 settembre 2017

GENERE: Erotic romance

COSTO: € 5,99

Una promessa apparentemente innocua
L'unica ragazza che non riuscirà mai a dimenticare...


Collins Drake ha un perfetto controllo su ogni aspetto della sua vita, dai suoi affari alla soddisfazione dei suoi desideri... Tutto accade solo a un suo comando.
Così quando una donna si presenta alla sua porta e gli ricorda una promessa che si erano fatti quando avevano solo dieci anni, non dovrebbe essere capace di turbare tutto il suo mondo. E invece sì. Perché Mia Monroe non è soltanto la sua migliore amica d'infanzia, non è soltanto la ragazza con cui ha perso la verginità e che non vede da allora: lei è l'unica che sfugge al suo controllo. E pezzo dopo pezzo, sta per distruggere tutti i suoi piani. 







Maledetto bellissimo bastardo di Kendall Ryan è l’ultimo volume della serie Maledette bellissime bugie. Dopo Colton e Paice è arrivato il turno del maggiore dei fratelli Drake: Collins. 
Collins conduce una vita abbastanza ordinaria, esercita il controllo su ogni aspetto della sua vita, ha una modella come fidanzata, un’azienda da gestire, una casa bellissima dove tornare la sera. Eppure non è felice, non è soddisfatto, non riesce ad apprezzare a pieno tutto quello che lo circonda. Questo finché una donna non si presenta alla sua porta. 
Mia è la miglior amica d’infanzia di Collins, ha rotto con il fidanzato, ha perso il suo lavoro e la sua casa. In poche settimane la vita di Mia è stata stravolta e lei sta per stravolgere quella di Collins. 
Mia è andata da Collins per rispettare la promessa che si sono fatti quando avevano dieci anni: è andata da Collins per sposarlo. 
La scena che apre questo libro è spettacolare, mi sono ammazzata dalle risate, Angeli. Nonostante l’impegno, Collins proprio non ci riesce… A fare cosa? Leggete Maledetto bellissimo bastardo e lo scoprirete. Sì, sono perfida e cattiva.
Anche Collins, come i fratelli, si è fatto onore, ha dimostrato di avere un gran cuore e di essere molto romantico. Fin dalle prime pagine si capisce che tra Collins e Tatiana, la sua fidanzata, le cose non vanno, il loro rapporto è di pura convenienza, non ci sono sentimenti, è tutta una questione di abitudine. 



Nei precedenti romanzi abbiamo incontrato un Collins freddo e rigido, dimenticate tutto ciò perché con l’arrivo di Mia riscoprirete un nuovo Collins. Un uomo dolce, giocoso, romantico, rispettoso, protettivo e molto attento. Mia farà gli farà capire che il controllo non è tutto, che le emozioni non si possono evitare e i sentimenti non si possono seppellire. 
Vi dirò, l’atteggiamento di Mia non sempre mi è piaciuto, la ragazza è molto contraddittoria, azioni e pensieri spesso non coincidono. Però è lampante l’amore che prova nei confronti del suo eroe, del ragazzo che ha conosciuto in tenera età e che le è sempre stato accanto. Il ragazzo al quale ha donato la sua verginità prima di trasferirsi. Nonostante siano passati quindici anni, il loro feeling è immediato, i due sono molto complici e affiatati. Per non parlare dell’attrazione. 

"Non so cosa abbia in serbo il futuro, e devo procedere giorno dopo giorno, ma voglio di più."
Collins non mancherà mai di rispetto alla sua fidanzata Tatiana, o quasi, anche quando l’attrazione per Mia sarà incontenibile. Di certo quest’ultima non gli renderà l’impresa semplice, ma Collins si dimostrerà una persona leale. Fattore che depone a suo favore, a mio avviso.
Inoltre, l’autrice ci regalerà una panoramica sulle vite dei protagonisti dei precedenti volumi della serie. Cosa che non guasta mai.
Se avete letto Maledette bellissime bugie, Maledetto bellissimo amore e Maledetta bellissima passione e vi sono piaciuti, di sicuro non potete perdervi Maledetto bellissimo bastardo. Una romanzo romantico, fresco, passionale e senza drammi. È vero, la storia a tratti sembra troppo inverosimile, ma sognare è lecito, no?








FILTHY BEAUTIFUL LIES SERIES


Maledette bellissime bugie

Maledetto bellissimo amore

Maledetta bellissima passione

Maledetto bellissimo bastardo



Nessun commento:

Posta un commento